Obbligazioni, un investimento per diversificare un portafoglio

Le obbligazioni sono un investimento finanziario a medio-lungo termine, che presenta un potenziale di apprezzamento con un livello di rischio intermedio. Emesse principalmente dagli Stati e dalle aziende, sono quote di un prestito in cui il titolare detiene un credito ed è remunerato attraverso interessi normalmente fissi – la cedola. Alla scadenza, l’emittente rimborsa al titolare il valore nominale del titolo.

È fondamentale valutare un’obbligazione non solo in termini di rendimento, ma anche in relazione al rischio di credito e all’andamento dei tassi

Pascal Gilbert, Gestore obbligazionario

Un ampio universo di strumenti finanziari

Generalmente considerate come meno rischiose rispetto ai titoli azionari, le obbligazioni offrono rendimenti costanti, ma subiscono l’influenza dell’andamento dei tassi d’interesse.

Le obbligazioni governative sono titoli emessi da uno Stato per finanziare la propria spesa. Prevedono il pagamento di un interesse  denominato “cedola” a fronte dell’anticipo di fondi concesso dall’investitore. Al momento dell’emissione, le obbligazioni indicano l’importo del prestito, il tasso d’interesse, la frequenza con cui l’emittente pagherà gli interessi e la data a cui rimborserà l’importo del valore nominale (scadenza).

Per la Francia possiamo citare i Titoli di Stato del Tesoro (OAT), in Germania i “Bund”, nel Regno Unito i “Gilts” e negli Stati Uniti i “Treasury Bond”. Questi titoli offrono all’investitore un buon credito, ovvero una solida garanzia di rimborso alla scadenza.

Le obbligazioni “corporate” sono obbligazioni emesse da un’azienda privata. La qualità del loro credito dipende dalla buona condizione finanziaria dell’azienda emittente. Normalmente offrono tassi d’interesse più interessanti rispetto ai titoli governativi, a causa del conseguente rischio più elevato.

Le obbligazioni convertibili consentono di beneficiare del rialzo dei titoli azionari mantenendo il controllo della volatilità. La componente azionaria è il principale driver di performance di questa asset class durante le fasi di rialzo dei mercati, grazie alla rivalutazione del diritto di conversione. Il settore obbligazionario offre dal canto suo, una copertura nelle fasi di inversione di tendenza.

Le obbligazioni indicizzate all’inflazione presentano un valore nominale e un tasso d’interesse indicizzato all’inflazione. Il tasso d’interesse  è normalmente più basso di quello delle obbligazioni a tasso fisso con pari scadenza. La cedola viene rivalutata affinché nel tempo il suo valore rimanga identico a quello stabilito al momento dell’emissione. Consentono all’investitore di salvaguardare il proprio potere di acquisto e il proprio investimento contro l’inflazione. Svolgono una funzione simile a quella di una polizza assicurativa sul portafoglio.

Nonostante sia considerato sicuro, investire in obbligazioni comporta dei rischi, quali il rischio di insolvibilità dell’emittente,  il rischio di liquidità, il rischio legato ai tassi d’interesse, il rischio di cambio e il rischio di inflazione.  

Il rendimento non deve quindi fare passare in secondo piano questi rischi, ed è per questo motivo che la selezione di emissioni obbligazionarie di qualità da un lato, e la gestione attiva e flessibile della duration modificata e della duration dall’altro, rappresentano i pilastri della nostra gestione obbligazionaria.

Cerchiamo pertanto di prevedere gli sviluppi del contesto macroeconomico e delle politiche monetarie per cogliere le opportunità e ridurre i rischi dei nostri portafogli.

Le nostre convinzioni si basano su una conoscenza approfondita degli emittenti e su una costante previsione dei rischi

Philippe Champigneulle, Gestore obbligazionario

Obbligazioni dell’Eurozona a breve termine

DNCA Invest Sérénité Plus

Per migliorare il rendimento di un prodotto monetario a breve-medio termine.

DNCA Invest European Bond Opportunities

Per migliorare il rendimento di un prodotto monetario a medio termine (2 anni).

Obbligazioni convertibili

DNCA Invest Convertibles DNCA Invest Global Convertibles

Per investire in obbligazioni corporate e beneficiare del potenziale di apprezzamento del titolo azionario sottostante.

Obbligazioni internazionali indicizzate all’inflazione

DNCA Invest Flex Inflation

Una protezione contro l’inflazione per salvaguardare e diversificare un portafoglio.

Obbligazioni internazionali multi-strategia

DNCA Invest Alpha Bonds

Un fondo multi-strategia internazionale flessibile che punta a generare un rapporto rischio/rendimento decorrelato dalle condizioni di mercato.